Diagnosi Energetiche

La scadenza è fissata al 31 ottobre 2015 per I programmi di sostegno dalle Regioni per la realizzazione di diagnosi energetiche nelle PMI.

I fondi, che per metà arrivano dalle Regioni che presenteranno i programmi ,servono a cofinanziare la realizzazione delle diagnosi energetiche o  l’adozione di sistemi di gestione conformi alla norma ISO 50001.

Per le PMI saranno disponibili 30 milioni di euro a copertura del 50% dei costi che sosterranno per la realizzazione delle diagnosi energetiche. Si stima che non meno di 15.000 PMI all’anno potranno essere coinvolte in questa iniziativa e che altrettanti progetti di efficienza energetica scaturiranno dalle diagnosi energetiche.

L’iniziativa verrà replicata annualmente con analoghe risorse sino al 2020

BENEFICIARI: PMI(piccole e medie imprese)

SPESE FINANZIATE: diagnosi energetiche; adozione sistemi di gestione conformi alla norma ISO 50001

TIPO DI AGEVOLAZIONE: Contributo a fondo perduto fino a 20.000,00 €

SCADENZA: in apertura
Fonte: Ministero dello Sviluppo Economico

Scrivici

 

 

2017-08-02T23:53:14+00:00ottobre 23rd, 2015|ambiente, bandi europei, efficienza energetica|0 Comments