FONDIMPRESA – FORMAZIONE A SOSTEGNO DELL’INNOVAZIONE TECNOLOGICA

FONDIMPRESA – AVVISO N. 2/2016: FORMAZIONE A SOSTEGNO DELL’INNOVAZIONE TECNOLOGICA DI PRODOTTO E/O DI PROCESSO NELLE IMPRESE ADERENTI

 Tempistica: a partire dalle ore 9.00 del 7 novembre 2016 fino alle ore 13.00 del 16 giugno 2017.

 L’Avviso n. 2/2016 prevede uno stanziamento complessivo di 10 milioni di euro per il finanziamento di piani condivisi per la formazione dei lavoratori delle aziende aderenti al Fondo che stanno realizzando un progetto o un intervento di innovazione tecnologica di prodotto o di processo.

  • Sono destinatari dei Piani formativi i lavoratori dipendenti, compresi gli apprendisti, per i quali viene versato all’INPS il contributo integrativo dello 0,30% sulle retribuzioni destinato a Fondimpresa , occupati in imprese aderenti che stanno realizzando un progetto o un intervento di innovazione tecnologica di processo o di prodotto.
  • Il Piano formativo può realizzarsi, anche in più regioni, a livello aziendale,interaziendale, territoriale o settoriale, nel rispetto dei requisiti e delle condizioni previste dall’Avviso.
  • Il Piano formativo che coinvolge un’unica impresa aderente può riguardare esclusivamente un’azienda che rientra nella definizione comunitaria di PMI.
  • Il Piano deve sempre prevedere la partecipazione di almeno 15 dipendenti in possesso dei requisiti richiesti.

Progetti finanziabili – Il Piano formativo finanziato deve riguardare esclusivamente il seguente ambito:

– Progetti o interventi di innovazione tecnologica nelle imprese aderenti che riguardano l’introduzione di nuovi prodotti e/o processi o un notevole miglioramento di quelli già esistenti, e che richiedono, in una o più fasi della realizzazione e/o del trasferimento, la formazione del personale interessato.

Sono compresi tutti i processi di definizione e implementazione di innovazioni tecnologiche di prodotto e di processo nell’impresa ( inclusi cambiamenti significativi nelle tecniche, nelle attrezzature o nel software).

 

Spese ammissibili  I costi ammissibili al finanziamento nel preventivo finanziario e nel rendiconto di ciascun piano comprendono le seguenti spese(costi reali), articolate in voci e dettagliate nelle “Linee Guida alla gestione e rendicontazione del Piano formativo”:

A. Erogazione della formazione;

B. Partecipanti alla formazione;

C. Attività preparatorie e di accompagnamento;

D. Gestione del Piano

Sono escluse le spese di alloggio, ad eccezione delle spese di alloggio minime necessarie per i partecipanti che sono lavoratori con disabilità.

L’erogazione del finanziamento concesso avviene secondo le seguenti modalità:

– Anticipo fino al 70% dell’importo del finanziamento, da richiedere entro 120 giorni dalla data di comunicazione di ammissione al finanziamento;

– Il saldo dell’importo del finanziamento concesso, se dovuto, entro 30 giorni dall’approvazione della rendicontazione finale da parte di Fondimpresa. 

2017-08-02T23:52:22+00:00

Leave A Comment