Grandi Progetti R&S

Grandi Progetti R&S

GRANDI PROGETTI DI R&S

AGEVOLAZIONI PER 500 MILIONI DI €

 

È attesa a breve la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale di due decreti che prevedono agevolazioni volte a sostenere grandi progetti di Ricerca e Sviluppo. Le risorse a disposizione ammontano a 500 milioni di €.

Si tratta quindi di due bandi:

 

  • Bandi grandi progetti R&S a valere sulle risorse del Fondo rotativo per il sostegno alle imprese e gli investimenti in ricerca (FRI) e del Fondo per la crescita sostenibile (FCS) del Mise.
  • Nuovo Bando “Fabbrica intelligente, Agrifood, Scienze della vita” e “Calcolo ad alte prestazioni”- Accordi per l’innovazione

 

Vediamo nel dettaglio di cosa si tratta e cosa finanziano.

Bandi grandi progetti R&S a valere sulle risorse del Fondo rotativo per il sostegno alle imprese e gli investimenti in ricerca (FRI)

Si tratta di incentivi volti a finanziare:

  • grandi progetti di R&S nel settore delle tecnologie dell’informazione e della comunicazione elettroniche e per l’Attuazione dell’Agenda digitale italiana;
  • grandi progetti di R&S nell’ambito di specifiche tematiche rilevanti per l’ “Industria Sostenibile”
  • riserva del 20% per progetti di R&S finalizzati alla riconversione dei processi produttivi nell’ambito dell’economia circolare.

Chi è interessato? Le imprese che investono in “Agenda Digitale” e “Industria Sostenibile”

Quali sono le risorse? La misura è finanziata dal FRI (Fondo Rotativo per il sostegno alle imprese e agli investimenti in ricerca) e il FCS (Fondo per la crescita sostenibile) del MiSE. Le risorse totali stanziate ammontano a circa 330 milioni di euro ripartite tra i due.

Come e quando presentare la domanda? La domanda verrà redatta in via telematica. I termini saranno stabiliti con decreto direttoriale, in corso di emanazione

 

Nuovo Bando “Fabbrica intelligente, Agrifood, Scienze della vita” e “Calcolo ad alte prestazioni”- Accordi per l’innovazione

Il bando introduce, invece, una seconda agevolazione a sostegno dei progetti di R&S nell’ambito di selezionate aree tecnologiche:

  • Fabbrica Intelligente
  • Agrifood
  • Scienze della vita
  • Calcolo ad alte prestazioni

I bandi finanzieranno progetti con un costo compreso tra 5 e 40 milioni di €

Chi è interessato? Tutte le imprese di qualsiasi dimensione che svolgono attività industriali, agroindustriali, artigiane, di servizi all’industria.

A quanto ammontano le risorse disponibili e come saranno attuate? Sono disponibili 190 milioni di euro suddivisi per area tecnologica, concedibili nella forma di contributo alla spesa e finanziamento agevolato.

Come e quando presentare la domanda? L’intervento verrà attuato secondo una procedura valutativa negoziale per i progetti con costi ammissibili compresi tra 5 e 40 milioni di euro nell’ambito delle suddette aree tecnologiche. Le modalità e termini di presentazione saranno definiti con provvedimenti ministeriali in corso.

 

Siamo una società specializzata in efficienza per l’impresa: finanziaria – energetica e operativa 4.0. Assistiamo le imprese nell’ottenimento di contributi, bandi ed incentivi. Se hai realizzato o in programma di realizzare attività di ricerca e sviluppo contattaci. Ti aiuteremo nell’identificare il miglior incentivo per i tuoi progetti di investimento.

 

Leggi la news sulla pagina del Mise per saperne di più sui Grandi Progetti di R&S

 

2019-10-01T16:21:07+00:00