Incentivi per progetti di ricerca Lombardia

/, finanza agevolata, innovazione, regione lombardia/Incentivi per progetti di ricerca Lombardia

Incentivi per progetti di ricerca Lombardia

Bando FRIM FESR 2020 Ricerca & Sviluppo

Lombardia: stanziati 30 Milioni di € per la Ricerca in Lombardia

 

La Regione Lombardia ha stanziato 30 milioni di € per sostenere la realizzazione dei progetti di Ricerca & Sviluppo finalizzati all’ innovazione delle imprese e alla diffusione e utilizzo delle nuove tecnologie.

Il bando, anche noto come FRIM FESR 2020 Ricerca & Sviluppo, prevede l’erogazione di un finanziamento a medio-lungo termine (tra 3 e 7 anni) che può coprire fino al 100% della spesa ammissibile, fino ad un massimo di 1.000.000 €. Il finanziamento viene erogato da Finlombarda e prevede un tasso nominale annuo di interesse pari allo 0,5%.

I progetti di ricerca, sviluppo ed innovazione oggetto del finanziamento dovranno avere i seguenti requisiti:

  • riguardare una delle seguenti macro-tematiche
  1. Aerospazio
  2. Agroalimentare
  3. Eco-industria
  4. Industrie creative e culturali
  5. Industria della salute
  6. Manifatturiero avanzato
  7. Mobilità sostenibile
  • essere finalizzati all’introduzione di innovazione di prodotto e/o di processo coerente ed attinente con l’oggetto sociale e la classificazione di attività produttiva dell’azienda
  • essere realizzati in sedi operative localizzate in Lombardia;
  • essere realizzati entro 18 mesi dalla concessione

 

SPESE AMMISSIBILI

Sono ammissibili le spese relative a

➢  Personale

➢  Costi di ammortamento relativi ad impianti, macchinari e attrezzature (nuovi o usati)

➢  Costi della ricerca contrattuale

➢  Costi delle competenze tecniche e dei brevetti, acquisiti o ottenuti in licenza da fonti esterne

➢  Costi dei servizi di consulenza e servizi equivalenti

➢  Materiali direttamente impiegati per la realizzazione del progetto

➢ Costi per il deposito e/o la convalida dei brevetti

 

L’investimento minimo ammonta a 100.000 €.

BENEFICIARI

Segnaliamo che possono presentare la domanda le PMI con sede operativa in Lombardia e i liberi professionisti.

Sono esclusi i liberi professionisti e le PMI che esercitano attività rientranti nei Codici Ateco 2007 A ed H, divisioni 49,50,51 e 53 e nei settori esclusi dal Regolamento (UE) n.651/2014.

Sarà possibile presentare le domande a partire dal 6 Giugno 2019 fino ad esaurimento dei fondi disponibili.

 

Vendor, società specializzata in efficienza per l’impresa: finanziaria, energetica e operativa 4.0, potrà assistere la tua impresa nell’ottenimento del beneficio previsto dalla Regione Lombardia.

Se hai in programma progetti di ricerca e sviluppo all’interno della tua impresa contattaci

Tel. 0376 1961289

 

Per leggere la news sul sito della Regione Lombardia clicca qui

Immagine: Designed by BiZkettE1 / Freepik

2019-05-28T16:05:08+00:00