PROGRAMMI DI INVESTIMENTO DELLE IMPRESE NELLE AREE DI CRISI INDUSTRIALE NON COMPLESSA

Il Ministero dello Sviluppo economico mette a disposizione delle imprese, operanti nelle aree di crisi non complessa, contributi per il finanziamento dei programmi di investimento, in attuazione della legge 181/89.

Le domande potranno essere presentate a partire dal 4 aprile 2017.

 

I contributi finanzieranno programmi di investimento produttivo in diversi ambiti, tra cui: tutela ambientaleturismo e progetti di innovazione organizzativa.

Gli investimenti proposti devono prevedere spese non inferiori a 1,5 milioni di euro. La copertura del finanziamento può raggiungere il 75% del totale.

Le tipologie di contributi sono: a fondo perduto in conto impianti; a fondo perduto alla spesa; finanziamento agevolato.

 

In caso di interesse non esitate a contattare lo staff Vendor.

2017-03-16T16:13:33+00:00

Leave A Comment