Veneto Bando Manifattura

Veneto Bando Manifattura

Incentivi per l’innovazione Veneto

Pubblicato il bando per investimenti in macchinari, impianti e hardware dedicato alle imprese manifatturiere

Come anticipato nella news “Anticipazione Bando Manifattura”, la Regione Veneto ha stanziato 16 Milioni di € per sostenere progetti volti ad introdurre innovazioni tecnologiche di prodotto e di processo e l’ammodernamento di macchinari e impianti, anche in ottica 4.0 e ad accompagnare i processi di riorganizzazione e ristrutturazione aziendale.

Il bando prevede due diversi sportelli a seconda che si tratti di impianti, hardware e attrezzature rispondenti  o meno al modello c.d. “Industria 4.0”

 

L’agevolazione consiste in un contributo a fondo perduto pari al 30% della spesa ammissibile fino ad un massimo di 150.000 € di contributo.

Non sono ammesse le domande di partecipazione i cui progetti comportano spese ritenute ammissibili per un importo inferiore a euro 60.000,00.

 

Possono presentare la domanda le micro, piccole e medie imprese (PMI), dei settori manifatturiero e dell’artigianato di servizi, loro consorzi e cooperative aventi unità operativa oggetto del progetto in Veneto.

 

INTERVENTI AMMESSI

Sono ammissibili i progetti volti a introdurre innovazioni tecnologiche di prodotto e di processo, ad ammodernare i macchinari e gli impianti e ad accompagnare i processi di riorganizzazione e ristrutturazione aziendale anche attraverso lo sviluppo di business digitali.

Il progetto deve essere concluso entro il 4 maggio 2021.

 

SPESE AMMISSIBILI 

Le spese ammissibili (da sostenersi a partire dal 9 luglio 2019 ed entro maggio 2021) sono:

  1. macchinari, impianti produttivi, hardware e attrezzature tecnologiche per la fabbricazione digitale nuovi di fabbrica funzionali alla realizzazione del progetto proposto.
  2. programmi informatici commisurati alle esigenze produttive e gestionali dell’impresa, brevetti e know-how concernenti nuove tecnologie di prodotti, processi produttivi e servizi forniti, funzionali alla realizzazione del progetto proposto nel limite massimo del 50% delle spese di cui alla lettera 1) ed entro il limite massimo di euro 100.000
  3. consulenze specialistiche (nel limite massimo del 20% delle spese di cui al punto 1.);
  4. spese per il rilascio delle certificazioni di sistemi di gestione

L’importo minimo dei progetti è fissato a 60 mila euro.

Segnaliamo che la domanda potrà essere caricata a portale a partire dal 19 Giugno 2019.

 

Vendor, società specializzata in efficienza per l’impresa: finanziaria, energetica e operativa 4.0, potrà assistere la tua impresa nell’ottenimento del beneficio previsto dalla Regione Veneto.

Se hai in programma progetti di innovazione all’interno della tua impresa contattaci

Tel. 0376 1961289

 

Immagine: Designed by starline / Freepik

2019-06-17T17:21:10+00:00