Cerca nel sito

BLOG

Bando Parco Agrisolare 2024- incentivo per investire in pannelli fotovoltaici

incentivo agrisolare 2024

Bando Parco Agrisolare 2024: incentivo per investire in pannelli fotovoltaici nel Mezzogiorno

Il il Ministero dell’agricoltura, della sovranità alimentare e delle foreste ha recepito il rifinanziamento dell’incentivo previsto del Bando Parco Agrisolare 2024 (derivante dalla revisione del PNRR degli scorsi mesi) per ulteriori 250 milioni di € a sostegno dell’installazione di impianti fotovoltaici.

Il nuovo Bando Parco Agrisolare 2024 sarà, però, rivolto esclusivamente alla Regioni del Mezzogiorno (Abruzzo, Basilicata, Calabria, Campania, Molise, Puglia, Sardegna e Sicilia).

 

Il testo del decreto è stato ammesso alla registrazione della Corte dei Conti e sarà trasmetto alla Commissione europea per la relativa autorizzazione.

Pertanto, le caratteristiche di seguito riportate potrebbero subire ulteriori modifiche.

Chi sono i soggetti beneficiari dell’incentivo?

L’incentivo previsto dal Bando Parco Agrisolare 2024 è concesso esclusivamente alle Regioni del Mezzogiorno (Abruzzo, Basilicata, Calabria, Campania, Molise, Puglia, Sardegna e Sicilia) :

Imprenditori Agricoli, in forma individuale o societaria;

Imprese Agroindustriali;

– Cooperative Agricole, cooperative o loro consorzi che svolgono coltivazione del fondo, selvicoltura, allevamento di animali e attività connesse.

 

In cosa consiste l’incentivo?

L’agevolazione consiste in un contributo in conto a fondo perduto variabile:

  • Aziende agricole attive nella produzione primaria (a cui sono destinati 775 milioni di €):

-pari all’80% con vincolo di autoconsumo (anche condiviso) e pari al 30% senza vincolo di autoconsumo;

  • Imprese attive nel settore della trasformazione di prodotti agricoli (a cui sono destinati 150 milioni di €):

-fino all’80% senza vincolo di atuoconsumo;

  • Imprese di trasformazione di prodotti agricoli in non agricoli e le altre imprese (a cui sono destinati 75 milioni di €):

-pari al 30% senza vincolo di autoconsumo.

Quali sono gli investimenti ammissibili ?

Il Bando Parco Agrisolare 2024 sostiene l’acquisto e l’installazione di impianti fotovoltaici. Unitamente, possono essere svolti i seguenti interventi:

  • rimozione e smaltimento dell’amianto dai tetti;
  • realizzazione dell’isolamento termico dei tetti;
  • realizzazione di un sistema di aerazione connesso alla sostituzione del tetto (intercapedine d’aria).

La spesa massima ammissibile non può superare l’importo di 2.330.000 €.

Le risorse verranno assegnate secondo l’ordine cronologico di ricevimento delle domande. 

Leggi la news sul sito del MASAF.

Aggiornato al 17.06.24

Vuoi scoprire tutte le opportunità per la tua impresa?

RICHIEDI IL CAFFÈ CON L'ESPERTO

Grazie al quale scoprirai tutte le anticipazioni sulle opportunità in arrivo per la tua impresa.