DECRETO RILANCIO: LE MISURE PER LE IMPRESE

Il 19 maggio 2020 è stato pubblicato l’atteso testo ufficiale del “Decreto Rilancio” – DL n. 34.

Il testo prevede “Misure urgenti in materia di salute, sostegno al lavoro e all’economia, nonché di politiche sociali connesse all’emergenza epidemiologica da Covid-19”. Il Decreto stanzia 55 miliardi di € a sostegno di imprese, artigiani, commercianti, liberi professionisti, lavoratori e famiglie.

In particolare, presenta importati misure a favore delle attività produttive danneggiate dalla perdita di fatturato di questi mesi di lockdown.

>>> SCOPRI TUTTE LE MISURE e CONFRONTATI CON I NOSTRI ESPERTI NEI WEBINAR DEDICATI <<<

Ecco alcune delle principali misure a sostegno delle imprese.

  • Proroga al 31 dicembre 2020 del termine di consegna dei beni strumentali nuovi ai fini della maggiorazione dell’ammortamento
  • Nuova misura di sostegno alle imprese per la riduzione del rischio da contagio nei luoghi di lavoro: si tratta di un contributo a fondo perduto fino a 100.000 € in base al numero di dipendenti per l’acquisto di apparecchiature e dispositivi per l’isolamento e il distanziamento tra lavoratori, per la sanificazione degli ambienti di lavoro e il controllo degli accessi nei luoghi di lavoro
  • Modifiche al Credito d’imposta per la sanificazione e l’acquisto di dispositivi di protezione
  • Contributi a fondo perduto per imprese e lavoratori autonomi che abbiano subito nel mese di aprile 2020 una riduzione di almeno un terzo del fatturato rispetto ad aprile 2019
  • Credito d’Imposta per l’adeguamento degli ambienti di lavoro pari al 60% delle spese sostenute nel 2020 fino ad un massimo di 80.000 €
  • Rafforzamento patrimoniale delle imprese di medie dimensioni
  • Rafforzamento dell’ecosistema delle Start Up innovative: a tal proposito è previsto un rifinanziamento della misura “Smart & Start Italia”; la destinazione di 10 milioni di euro per la concessione alle start up innovative di agevolazioni nella forma di contributi a fondo perduto finalizzate all’acquisizione di servizi per lo sviluppo di imprese innovative; l’istituzione di un contributo a fondo perduto per il settore dell’intrattenimento digitale;
  • Incremento della dotazione per il fondo internazionalizzazione Sace Simest da 100 a 400 milioni di €
  • Credito d’Imposta per le attività di Ricerca & Sviluppo in materia di Covid-19 nelle aree del Mezzogiorno
  • Ulteriori modifiche al Credito d’Imposta per gli investimenti pubblicitari con un aumento della dotazione finanziaria fino a 60 milioni di €

Siamo una società specializzata in efficienza per l’impresa: finanziaria – energetica e operativa 4.0. Assistiamo le imprese nell’ottenimento di contributi, bandi ed incentivi. Mai come adesso adesso le imprese affrontano difficoltà legate all’ottenimento delle agevolazioni disponibili, al sostegno della propria liquidità e all’identificazione delle migliori modalità operative per affrontare al meglio la situazione attuale.

Date le molte difficoltà riscontrate dalle aziende, abbiamo ideato un ciclo di webinar il cui obiettivo è proprio quello di creare un ponte tra aziende ed esperti per garantire un aggiornamento continuo.

>>> ISCRIVITI ORA AI NOSTRI WEBINAR<<<

Avrai la possibilità di parlare direttamente con i nostri esperti, confrontarti e trovare risposte a dubbi e domande.

Per avere maggiori informazioni, contattaci

Puoi leggere l’informativa ufficiale sul sito del MiSE