Contributo per la partecipazione a Fiere Internazionali – CCIAA Reggio Emilia

La CCIAA di Reggio Emilia mette a disposizione un contributo a fondo perduto fino al 40% per la partecipazione delle PMI a fiere internazionali.

Chi può richiedere il contributo?

Possono richiedere il contributo le Micro, Piccole e Medie Imprese con sede legale e/o operativa nella provincia di Reggio Emilia che partecipano a fiere internazionali all’estero.

Quali sono le spese ammissibili?

Sono ammesse le spese per la partecipazione a fiere internazionali all’estero nel periodo dal 1° febbraio 2020 al 31 gennaio 2021, tra le quali:

  • Costo dell’area espositiva, della progettazione dello stand e del noleggio dell’allestimento;
  • Servizi di telecomunicazioni, idrici, elettricità, montaggio/smontaggio;
  • Eventuali costi di iscrizione, oneri e diritti fissi obbligatori in base al regolamento della manifestazione;
  • Spese relative al trasporto del materiale fa allestimento espositivo;
  • Spese relative al servizio di interpretariato/traduzione e hostess.

A quanto ammonta il contributo?

Il contributo a fondo perduto è variabile a seconda del tipo di manifestazione:

  • Pari al 40% delle spese ammissibili, fino ad un massimo di 5.000 € per manifestazioni fieristiche all’estero in paesi Extra UE;
  • Pari al 30% delle spese ammissibili, fino ad un massimo di 3.000 € per manifestazioni fieristiche all’estero in Paesi UE.

Domande dal 16 marzo 2020 al 16 aprile 2020.

Vendor, società specializzata in efficienza per l’impresa: finanziaria, energetica e operativa 4.0. Ti supporta, quindi, nell’ottenimento del contributo previsto dalla CCIAA di Reggio Emilia per la partecipazione a fiere internazionali.

Se vuoi avere ulteriori informazioni, contattaci

Inoltre, trovi la scheda ufficiale del bando sul sito della Camera di Commercio di Reggio Emilia.

Immagine: Designed by benzoix / Freepik