Cerca nel sito

BLOG

Click Day Bando Isi Inail: domande dall’11 novembre

Contributo a fondo perduto Inail

Click Day Bando Isi Inail: domande dall'11 novembre

Il Click Day per l’assegnazione dei fondi previsti dal bando ISI INAIL 2020 si terrà l’11 novembre 2021 ore 11.00. È quanto si apprende dal sito dell’INAIL.

Le imprese che hanno presentato istanza con esito positivo potranno, quindi, effettuare il click per ricevere il contributo a fondo perduto, che verrà assegnato in base all’ordine di ricezione delle domande.

Ricordiamo che l’agevolazione consiste in un contributo a fondo perduto nella misura del 65% per un massimo di 130.000 € per ciascuna impresa beneficiaria che incentiva le imprese a realizzare progetti per il miglioramento delle condizioni di salute e sicurezza dei lavoratori.

 

Chi può richiedere il contributo a fondo perduto?

Possono accedere tutte le imprese italiane iscritte al registro delle imprese o all’albo delle imprese artigiane. Sono escluse le Piccole e Medie Imprese del settore agricolo alle quali è stato riservato il Bando Isi Inail Agricoltura 2019/2020, attualmente chiuso.

È ammessa una sola domanda di contributo per impresa in una sola regione o provincia autonoma.

 

Quali sono gli interventi ammissibili?

Sono finanziabili le seguenti tipologie di progetto ricomprese in 4 Assi di finanziamento:

Contributo a fondo perduto

Le imprese possono accedere al contributo per l’acquisto di:

  • impianti di aspirazione e captazione gas, fumi, nebbie, vapori polveri;
  • macchinari, attrezzature, dispositivi vari tra cui: escavatori, carrelli elevatori, pale, telescopici, etc.);
  • sostituzione di macchinari non obsoleti antecedenti le disposizioni della direttiva 2006/42/CE o macchinari obsoleti antecedenti le disposizioni della direttiva 98/37/CE tra cui: presse, frese, torni, macchine per lavorazione pelli, etc.);
  • Rimozione di coperture in cemento-amianto;
  • etc..

 

NOVITA’ BANDO ISI INAIL 2021    

Segnaliamo infine che, per la prossima edizione del Bando ISI INAIL 2021, sono stati stanziati complessivamente 273.700.000 €.

Il bando è stato nuovamente ristrutturato su 5 Assi, confermando i ‘tradizionali’ 4 assi e ricomprendendo nuovamente nell’Asse 5 i soggetti destinatari del bando Isi Agricoltura.

La pubblicazione del bando è attesa entro fine Dicembre 2021.

 

Vuoi richiedere il contributo a fondo perduto nella prossima edizione del Bando Isi Inail?

Richiedi il Caffè con l'Esperto

l’incontro non vincolante con il nostro consulente che ti permetterà di ottenere una pre-valutazione dei tuoi investimenti.