Cerca nel sito

BLOG

Piemonte – Bando Efficienza Energetica e Energie Rinnovabili 2024

efficienza energetica piemonte 2024

Piemonte - Bando Efficienza energetica e Energie rinnovabili 2024

La Regione Piemonte destina 53.637.000 € per l’edizione 2024 del Bando Efficienza Energetica ed Energie rinnovabili, l’incentivo a sostegno dell’acquisto di impianti fotovoltaici ed altri interventi di efficientamento energetico nelle imprese.

 

L’edizione 2024 presenta alcune importanti novità rispetto la precedente, come:

  • possibilità di presentare domanda anche solo per una delle due Linee;
  • abbassamento dell’importo di investimento minimo;
  • modifica delle percentuali di finanziamento agevolato e contributo a fondo perduto.

Chi sono i beneficiari dell’incentivo del Piemonte?

Possono richiedere il contributo a sostegno dell’efficienza energetica e delle energie rinnovabili le PMI e le Grandi imprese.

Quale contributo prevede il Bando?

L’agevolazione prevede una combinazione di finanziamento a tasso zero e contributo a fondo perduto a copertura fino al 100% delle spese ammissibili, variabile in base all’azione e alla dimensione aziendale:

Azione 1: Efficientamento energetico nelle imprese

  • Finanziamento: dal 60% all’85% dei costi;
  • Contributo a fondo perduto: dal 15% al 40%. 

Azione 2: Promozione dell’utilizzo delle energie rinnovabili nelle imprese

  • Finanziamento: dal 70% al 90% dei costi;
  • Contributo a fondo perduto: dal 10% al 30%.

Quali sono gli interventi e le spese ammissibili?

Azione 1: Efficientamento energetico nelle imprese

a) impianti di cogenerazione ad alto rendimento;
b) interventi di razionalizzazione dei cicli produttivi e utilizzo efficiente dell’energia;
c) interventi di efficientamento energetico di edifici delle imprese;
d) installazione di sistemi di building automation connessi agli interventi di efficientamento;
e) sviluppo di processi innovativi volti al risparmio energetico, compresa l’eventuale ingegnerizzazione di nuove linee di
produzione efficiente.

Azione 2: Promozione dell’utilizzo delle energie rinnovabili nelle imprese

a) impianti di cogenerazione ad alto rendimento, alimentati a fonti rinnovabili;
b) installazione di impianti a fonti rinnovabili per la produzione di energia elettrica attraverso lo sfruttamento dell’energia idraulica e solare-fotovoltaica;
c) installazione di impianti a fonti rinnovabili per la produzione di energia termica attraverso lo sfruttamento dell’energia dell’ambiente, geotermica, solare termica o da biomassa;
d) produzione di idrogeno verde da energia elettrica rinnovabile;
e) sistemi di accumulo/stoccaggio dell’energia prodotta di media e piccola taglia.

Per entrambe le azioni i progetti devono avere un importo compreso tra 50.000 € e 3 milioni di € per le MPMI e tra i 100.000 € e 5 milioni di € per le Grandi imprese.

 

Inoltre, è richiesta, pena irricevibilità della domanda, la presentazione di una diagnosi energetica eseguita sulla base dei dati di consumo dei due anni precedenti la presentazione della domanda.

>>Ottieni la diagnosi

 

Domande dal 22 maggio al 22 novembre 2024. Le risorse sono assegnate secondo una procedura valutativa a sportello, secondo l’ordine cronologico di presentazione delle stesse.

Leggi il testo del bando sul sito della Regione Piemonte.

Aggiornato al 13.05.2024

Vuoi scoprire come ottenere il contributo per installare un impianto fotovoltaico?

Richiedi il Caffè con l'Esperto

l’incontro non vincolante con il nostro consulente che ti permetterà di scoprire tutte le opportunità per la tua impresa