PUBBLICATO IL DECRETO RISTORI

Il Decreto Ristori è stato pubblicato il 28 Ottobre i Gazzetta Ufficiale e comprende numerose misure già in vigore  per tutelare le attività soggette alle restrizioni necessarie a contrastare l’epidemia da Covid-19.

Di seguito le misure che interessano maggiormente le imprese.

Estensione del contributo a fondo perduto introdotto dal Decreto Rilancio

Si tratta del contenuto a fondo perduto, previsto dall’art. 25 del Decreto Rilancio, che supporta le imprese e le partite IVA che hanno avuto una riduzione del fatturato a causa delle restrizioni. E’ stata prevista un’estensione delle categorie di attività beneficiarie, un aumento del contributo fino al 400% per alcuni operatori già beneficiari e un nuovo contributo per specifiche imprese che operano nelle regioni caratterizzate da uno scenario di massima gravità.

Incremento delle risorse previste per il Credito d’Imposta Sanificazione e acquisto DPI

Rifinanziamento del Credito d’Imposta sanificazione e acquisto DPI, con conseguente innalzamento della percentuale di contributo spettante alle imprese beneficiarie del contributo.

Incremento risorse del Fondo per l’internazionalizzazione della SIMEST

Ulteriore incremento di 200 milioni di € per l’anno 2020 per supportare le imprese che investono in export e internazionalizzazione.

Leggi la notizia ufficiale sul sito del MISE.

.

Vuoi maggiori informazioni su queste e altre opportunità?

>>> PRENOTA QUI IL TUO CAFFÈ CON L’ESPERTO <<<

l’appuntamento individuale durante il quale potrai scoprire come richiedere il contributo per la tua impresa.