Contributo PMI giovanili

Contributo PMI giovanili

VENETO

Erogazione di contributi alle PMI giovanili

Pubblicato il bando che promuove e sostiene le PMI giovanili del Veneto con un contributo a fondo perduto pari al 30% delle spese ammissibili fino a un massimo di 51.000 € per impresa richiedente.

Chi può richiedere il contributo?

Possono richiedere l’incentivo le Piccole e Medie Imprese nel settore dell’artigianato, dell’industria, del commercio e dei servizi che abbiano una delle seguenti caratteristiche:

  • Imprese individuali i cui titolari siano persone di età compresa tra i 18 e i 35 anni;
  • Società e cooperative i cui soci siano per almeno il 60% persone di età compresa tra i 18 e i 35 anni ovvero il cui capitale sociale sia detenuto per almeno due terzi da persone di età compresa tra i 18 e i 35 anni.

Quali sono le spese ammissibili?

L’incentivo può essere richiesto per progetti di supporto all’avvio, insediamento e sviluppo di nuove iniziative imprenditoriali e per progetti di rinnovo e ampliamento di attività già esistenti.

Sono ammesse le spese relative all’acquisto di beni e servizi rientranti nelle seguenti categorie:

  • Nuovi macchinari, impianti produttivi, hardware e attrezzature
  • Nuovi arredi
  • Negozi mobili
  • Mezzi di trasporto ad esclusivo uso aziendale
  • Notarili
  • Programmi informatici

Le domande vanno presentate a partire dal 24 febbraio 2020.

Vendor è una società specializzata in efficienza per l’impresa: finanziaria, energetica e operativa 4.0. Supporta le imprese nell’ottenimento del contributo per le PMI Giovanili del Veneto.

Vuoi sapere se puoi richiedere il contributo per il tuo progetto? Contattaci qui

Per ulteriori informazioni sul bando puoi visitare il sito della Regione Veneto

2020-02-14T08:48:37+00:00