Bando INAIL contributi per la sicurezza

/, finanza agevolata/Bando INAIL contributi per la sicurezza

Bando INAIL contributi per la sicurezza

Bando ISI INAIL: 369 milioni di € per la sicurezza dei lavoratori

Con l’avviso pubblico ISI 2018, l’INAIL ha messo a disposizione oltre 369 milioni di € – contro i 249 milioni del 2017 – per incentivare le imprese a realizzare progetti per il miglioramento delle condizioni di salute e sicurezza dei lavoratori.  Come gli anni precedenti sono previsti 5 assi di intervento:

Sono finanziabili infatti:

  • Progetti di investimento volti alla riduzione del rischio chimico, rumore, sismico etc e per l’adozione di modelli organizzativi e di responsabilità sociale (asse 1). Rientra in questo asse anche la riduzione del rischio rumore mediante sostituzione di macchine.
  • Progetti per la riduzione del rischio da movimentazione manuale dei carichi (asse 2)
  • Progetti di bonifica da materiali contenenti amianto (asse 3)
  • Progetti per micro e piccole imprese operanti nei settori della pesca, del tessile e produzione di articoli in pelle e calzature (asse 4)
  • Progetti per micro e piccole imprese operanti nel settore della produzione agricola (asse 5)

Specifichiamo che le spese oggetto di incentivo devono essere riferite a progetti non ancora realizzati e non in corso di realizzazione alla data del 30 maggio 2019.

 

A quanto ammonta il contributo?

Il contributo è concesso nella misura del 65% per un massimo di 130.000 €.

Relativamente ai progetti per imprese micro e piccole operanti nei settori della pesca, del tessile e produzione di articoli in pelle e calzature il finanziamento massimo ammonta invece a 50.000 €, mentre per il settore agricoltura il contributo a fondo perduto è del 50% per i giovani agricoltori e del 40% per tutti gli altri, fino ad un massimo di 60.000 €.

Come partecipare

La presentazione delle domande di accesso agli incentivi avverrà, come per i bandi precedenti, in modalità telematica, attraverso una procedura “valutativa a sportello” che prevede:

  1. Compilazione della domanda online: dall’11 aprile 2019 al 30 maggio 2019;
  2. Presentazione della domanda (click day). La data del click verrà resa nota a partire dal 6 giugno 2019
  3. Conferma della domanda online e invio della documentazione necessaria da parte delle imprese collocate in posizione utile per accedere al contributo

Vendor, società specializzata in efficienza per l’impresa, assiste le imprese in tutto l’iter procedurale dalla presentazione della domanda all’ottenimento del beneficio concesso dal bando INAIL.

Per informazioni su questa interessante opportunità contattaci

2019-01-29T19:12:51+00:00