CCIAA BOLOGNA – CONTRIBUTI PER LA RIPARTENZA IN SICUREZZA

La Camera di Commercio di Bologna stanzia 2,5 milioni di € in un contributo per la ripartenza in sicurezza dopo l’emergenza da Covid-19. Si tratta di un contributo a fondo perduto pari al 50% delle spese ammissibili fino ad un importo massimo pari a 10.000 € per impresa.

Chi può beneficiare del contributo?

Possono richiedere il contributo le imprese, di qualsiasi dimensione e settore economico, che abbiano sede legale e/o unità locali situate nell’area metropolitana di Bologna.

Quali sono le spese ammissibili?

Sono ammesse spese per:

  • MISURA A – Spese per la ripartenza in sicurezza
  • MISURA B – Spese per informazione e formazione sulla sicurezza dei luoghi di lavoro
  • MISURA C – Spese per consulenze, servizi e software per la prevenzione della crisi d’impresa ed il supporto finanziario

Domande dal 15 giugno 2020 fino ad esaurimento del fondo

Vendor è una società specializzata in servizi per l’efficienza finanziaria, energetica e operativa 4.0. Possiamo assisterti nell’ottenimento di tutti i contributi disponibili per la tua impresa.

>>> CONTATTACI PER MAGGIORI INFORMAZIONI <<<